San Giovanni Battista

Il 24 giugno il borgo marinaro di Aci Trezza festeggia il suo patrono San Giovanni Battista e, come ogni anno, al 1750 tradizionalmente nel pomeriggio si ripete il rito della pantomima “U pisci a mari”.

Palio dell’amico

Manifestazione che ricorderà il personaggio arsolano più famoso del secolo XVI, Amico Passamonti.

Festa di San Giovanni

Quattro giorni all’insegna della buona cucina tipica del luogo contornata da numerosi eventi.

Lomazzo medievale

Per due intere giornate, Lomazzo tornerà nel Medioevo con la Rievocazione Storica del trattato di pace sancito nel 1286.

Sagra del pesto

Protagonisti assoluti i primi: trenette, gnocchi, lasagne e testaroli al pesto, e ad accompagnare carne alla griglia, cima alla genovese, gelati e dolci!

Festa del Muzzuni

Da tempo immemorabile si celebra “U Muzzuni”, un incrocio tra le feste arcaiche pagane che si svolgevano in onore della “Madre terra” ovvero Dèmetra e i riti orfici. E’ una delle feste più antiche del mondo occidentale. Si celebra da 4 mila anni.

Palio di Noale

In estate, Noale indossa i costumi del suo lontano medioevo, quando si chiamava Novalis, e promuove il Palio di Noale – appunto – che diventa il cuore di molte feste e coinvolge gli abitanti insieme a migliaia di forestieri.

Cesena in fiera

Uno degli appuntamenti più graditi dai cesenati e dai turisti. Contenitore per proposte di operatori economici e associazioni del volontariato.

Palio del Niballo

Nel mese di giugno di ogni anno si rievocano i fasti dell’epoca rinascimentale, con le manifestazioni legate al Palio del Niballo.

Palio del Velluto

Rievocazione storica delle feste che, per otto giorni, si svolgevano cinque secoli fa in occasione della solenne Fiera di S. Pietro.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

I più popolari:

Leggende e misteri di Castel del Monte

Racconti e leggende su questo splendido maniero descrivono storie terribili di fantasmi che vagano all’interno del castello senza riuscire a trovare pace. Probabilmente persone della servitù, briganti o uomini di passaggio, uccisi nelle mura della fortezza, non riuscendo ad effettuare il trapasso, secondo la leggenda hanno cominciato a vagare senza meta laddove la loro vita fu spezzata secoli fa.

Leggi tutto »

La Fòcara di Novoli

Ogni anno a Novoli si rinnova l’appuntamento con il fuoco più grande del Mediterraneo: è la magica notte della Fòcara in onore di Sant’Antonio Abate, un avvenimento che richiama, per la sua singolarità, migliaia di visitatori e pellegrini da ogni parte d’Italia.

Leggi tutto »

Pin It on Pinterest