All'imbrunire si accendono migliaia di luci, si alza il canto della Mater Dolorosa e un gruppo ligneo composto da quattro statue viene portato in processione, seguito da migliaia di fedeli

Descrizione

Ogni tre anni, in occasione del Venerdì Santo, a Camaiore si svolge la tradizionale processione che si snoda per le vie del centro storico. In questo scenario la città di Camaiore celebra, ogni tre anni, il Venerdì Santo e l´intera popolazione camaiorese rinnova il rito di una celebrazione religiosa, che viene svolta fin dal ‘500 e che negli anni si è arricchita di nuovi significati e valori. Nel 2016 l’evento ha ricevuto il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Questo evento, che ogni tre anni riprende i luoghi, i riti e la simbologia che affondano le radici in una lunga tradizione, non è il semplice e passivo ripetersi di un rituale: ciò che lo differenzia è la partecipazione attiva dell’intera popolazione. Per questo la Triennale di Gesù Morto è un esempio di come la tradizione e il rito possano rinnovarsi di anno in anno, di generazione in generazione per offrire nuovi spunti e stimoli di meditazione, di riflessione, ma anche semplicemente per sentirsi parte di una collettività che si riconosce nei valori e nei simboli cristiani.

Informazioni

Non possediamo informazioni di contatto.

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This