NEW

Leggende e misteri di Castel del Monte

Racconti e leggende su questo splendido maniero descrivono storie terribili di fantasmi che vagano all’interno del castello senza riuscire a trovare pace. Probabilmente persone della servitù, briganti o uomini di passaggio, uccisi nelle mura della fortezza, non riuscendo ad effettuare il trapasso, secondo la leggenda hanno cominciato a vagare senza meta laddove la loro vita fu spezzata secoli fa.

La Fòcara di Novoli

Ogni anno a Novoli si rinnova l’appuntamento con il fuoco più grande del Mediterraneo: è la magica notte della Fòcara in onore di Sant’Antonio Abate, un avvenimento che richiama, per la sua singolarità, migliaia di visitatori e pellegrini da ogni parte d’Italia.

Il guanciale all’aceto: un grande classico della cucina romana

Guanciale all’aceto: un piatto veloce e sfizioso che ha però bisogno delle giuste dosi per soddisfare il palato.

Miti e leggende Pugliesi

Il territorio di Ginosa attrae un’aria magica, dominata da spiagge bianche e molti campi dediti alla coltivazione, ma il suo stato più antico era disseminato di aree strettamente boschive e incolte, paludi malariche e acquitrini come sfondo di miti e leggende.

Bloody Mary: il cocktail tra storia e leggenda

Bloody Mary. Tutti lo conoscono ma in pochi sono al corrente delle sue origini e della sua storia, a metà strada tra la realtà e la leggenda.

Il presepe 2.0: Il presepe napoletano di oggi

Antiche botteghe si sono dapprima specializzate nella realizzazione di presepi classici e case in sughero, la passione per quest’arte e per le novità tecnologiche hanno portato però gli attuali artigiani a dedicarsi alla produzione di pastori in movimento meccanici e statuine con il viso reale.

Home » Eventi » Feste popolari » San Sebastiano

Descrizione

Festa inserita nel Registro delle Eredità Immateriali di Interesse Locale (REIL) secondo i principi stabiliti dall’Unesco che si svolge ogni anno il 20 gennaio e si replica ad agosto. I riti sono molto più sobri di quelli estivi ma la manifestazione è ugualmente toccante. I festeggiamenti iniziano il 19 Gennaio con la svelata di “San Sebastiano” che avviene dopo la Messa serale a cui partecipano con fervore i fedeli. Il 20 Gennaio vengono celebrate varie Messe. Nel tardo pomeriggio le Reliquie del Santo vengono portate in Processione per le vie di Palazzolo fino alle ore 20.00, quando poi sarà il Simulacro di “San Sebastiano” ad uscire. Dopo una piccola Processione che si tiene presso la zona alta di Palazzolo, il “Santo” rientra in Chiesa salutato dallo sparo di fuochi pirotecnici. Otto giorni dopo, dopo la solenne Messa serale, “San Sebastiano” viene velato nella sua nicchia tra le invocazioni dei fedeli. L’appuntamento col “Protettore di Palazzolo” è rimandato in estate, quando si svolge la grande festa che tutti i palazzolesi a Lui fedeli attendono.

Informazioni

Comitato Festeggiamenti Basilica Parrocchiale San Sebastiano Associazione Culturale Icaro Piazza del Popolo – 96010 Palazzolo Acreide (SR) Tel. 0931-882045 – Fax 0931-876456 e-mail:info@sansebastiano.org Sito web: www.sansebastiano.org

Pin It on Pinterest

Shares
Share This