Sagra mondiale del Bruscandolo

La sagra, con la riscoperta dell'aroma raffinato del germoglio del luppolo, in dialetto Bruscandolo, dal sapore simile all'asparago, si propone di far conoscere le cose semplici di un tempo.

Descrizione

Il “bruscandolo” è un termine dialettale con il quale viene indicata l’estremità superiore della pianta del luppolo selvatico. La sagra, dedicata appunto al “bruscandolo”, è stata voluta ed organizzata per valorizzare e riscoprire gli usi e le tradizioni di un tempo. La raccolta del bruscandolo era pratica diffusa ai tempi dei nostri nonni, quando questo saporito prodotto della terra era utilizzato in cucina per integrare le povere mense di allora. La sagra del bruscandolo, con la riscoperta del sapore e dell’aroma raffinato di questo arbusto, si ripropone di far conoscere anche ai più giovani le cose semplici di un tempo; dal sapore simile all’asparago, con un retrogusto amarognolo, il bruscandolo è adatto soprattutto alla preparazione di risotti e frittate, ma può essere utilizzato anche in molte altre ricette, dettate dalla tradizione popolare o dalla fantasia di ogni cuoca.

Informazioni

Comune di Berra Via 2 Febbraio, 23 44033 Berra (FE) Tel. 0532.390060 Fax 0532.832259

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This