Festeggia i trentanni l'ormai tradizionale Sagra delle Erbe Palustri che rievoca l'artigianato dell'intreccio delle erbe di valle e promuove le autentiche tradizioni della Bassa Romagna.

Descrizione

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Bagnacavallo in collaborazione con l’Associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri, offre la possibilità di vedere all’opera gli ultimi artigiani ancora in grado di realizzare splendidi manufatti. Come sempre la manifestazione propone anche mestieri della tradizione rurale e domestica e prevede scambi culturali con intrecciatori provenienti da altre regioni e dall’estero.

Informazioni

Non possediamo informazioni di contatto

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This