Il 1° maggio di ogni anno, nella suggestiva cornice dei Castelli che hanno preso il nome dai due leggendari innamorati Giulietta e Romeo, il comune di Montecchio rivive la storica disfida tra le casate dei Montecchi e dei Capuleti.

Descrizione

Montecchio Medievale, la Faida, si svolge nel borgo di Montecchio Maggiore, Vicenza, e propone la sfida per l’assegnazione del palio tra Montecchi e Capuleti e l’elezione della Giulietta e del Romeo dell’anno, ambientando tutto l’evento al Quattrocento, con una fedele ricostruzione degli abiti e delle situazioni cittadine dell’epoca. Per il sabato sera locande medievali, cena sotto le stelle, con menù antichi a base di carne allo spiedo e zuppe aromatiche, mentre musicisti e danzatori del fuoco danno vita a esibizioni affascinanti. La Faida nasce tra i Castelli di Giuletta e Romeo, dove si svolge, per l’intera domenica, la rievocazione storica con momenti di spettacolo e intrattenimento, con giocolieri, danze medievali, tamburini, mendicanti, buffoni, folli e trampolieri nel mercatino medievale tra i due castelli, ad animare e divertire i visitatori. In particolare il Castello di Romeo ospita uno spettacolo di arti circensi, dal contorsionismo all’equilibrismo, ripetuto più volte durante la giornata. Nella terrazza adiacente il castello la fiera degli antichi mestieri, e nella grande terrazza d’erba giostre antiche per il divertimento di adulti e bambini. Il Castello di Giuletta invece ospita un accampamento ricostruito fedelmente con soldati, scudieri e cavalieri. La domenica successiva il Torneo di Arco storico Giuletta e Romeo in costume storico si svolge coinvolgendo una ventina di spazi diversi nel paese. Una bella festa che già da una decina di anni è attesa con curiosità da un vasto pubblico. di Chiara Zirino

Informazioni

Gruppo Storico Culturale “Giulietta e Romeo” Via Roma, 6 36075 Montecchio Maggiore (VICENZA) info@faida.it Tel. 3341819585 Fax 0444698292

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This