Festeggiamenti in onore del Santo patrono, che prevedono la processione religiosa e la sfida tra i rioni nella costruzione di carri allegorici di cartapesta.

Descrizione

E’ la festa dei gallicanesi per vincere il cencio. Un cencio è un pezzo di stoffa, un drappo nemmeno tanto grande disegnato con i tre colori rionali ma in realtà è il simbolo di un arcobaleno delle idee, della voglia di fare, di questa gente appassionata, che condivide il 25 luglio la magia di una piazza comune, una ribalta in cui riversa la creatività di questo piccolo paese, uno spettacolo fantastico di figuranti e di carri che non ha uguali. Tutto questo è frutto di un faticoso lavoro di ogni rione, un lavoro che comincia mesi e mesi prima: si parte dal progetto e si realizzano costumi, carri, balli nella speranza della vittoria per i propri colori. Anima il paese, coinvolge bambini, ragazzi, uomini, donne e anziani, il Palio è di tutti e tutti lavorano per il Palio.

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This