Il Palio, con i Terzieri che spingono le torri delle proprie contrade su una salita per arrivare alla Piazza principale del borgo, è oggi valorizzato e arricchito da una vera e propria festa medioevale.

Descrizione

Il Palio delle Torri di Chiusi, Siena è la rievocazione di un Palio antichissimo che era stato dimenticato da molto tempo. Il Palio, con i Terzieri che spingono le torri delle proprie contrade su una salita per arrivare alla Piazza principale del borgo, è oggi valorizzato e arricchito da una vera e propria festa medioevale con accampamenti, banchi di mercanti ed artigiani, abiti d’epoca per i 130 figuranti, cucina tradizionale e piatti medievali, il Birraio e il vinaio aperti da pranzo a sera. Certamente non possono mancare giullari e musici, danzatori e trovatori, mangiafuoco, sbandieratori e tamburini, menestrelli e falconieri, giochi, confronti e disfide. Gli appuntamento clou sono il Palio delle Torri appunto, la Disfida della freccia d’argento tra gli arcieri dei Terzieri e il Grande Torneo di Scherma Medievale notturno. Tre giorni densi di appuntamenti che si concludono con danze pagane e caccia alle streghe, la festa in accampamento con musiche antiche, spettacoli di strada. La festa prosegue il weekend successivo con la festa patronale, Santa Mustiola. La festa Tria Turris è tra le più goliardiche, con divertimento dei terzieri, libagioni abbondanti e la bella cornice offerta dal borgo di Chiusi, nell’affascinante terra di Siena. di Chiara Zirino

Informazioni

Non possediamo informazioni di contatto

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This