Nel mese di giugno di ogni anno si rievocano i fasti dell'epoca rinascimentale, con le manifestazioni legate al Palio del Niballo.

Descrizione

A Faenza, la città della ceramica, nel mese di giugno di ogni anno si rievocano i fasti dell’epoca rinascimentale, con le manifestazioni legate al Palio del Niballo, torneo disputato tra i cavalieri dei 5 Rioni della città. Il Niballo è il classico Saracino (da Aniballo, ossia Annibale, il moro nemico per antonomasia dei cavalieri cristiani). I cavalieri dei Rioni cittadini – Rosso, Verde, Nero, Giallo, Bianco – chiamati dal banditore a sfidarsi a singolar tenzone, si cimentano nel colpire gli scudi che il Niballo reca all’estremità delle braccia. Al termine delle 20 tornate di sfida, il drappo del Palio è la ricompensa per il cavaliere – e quindi il Rione – che avrà conseguito il maggior numero di scudi. La giornata campale del Palio del Niballo (la penultima domenica di giugno), è preceduta da numerosi eventi collaterali, fra cui il Torneo della Bigorda d’Oro, disputato dai cavalieri rionali più giovani. Splendide per la scenografia ed i colori dei costumi, sono le gare d’abilità tra gli Alfieri Sbandieratori dei 5 rioni cittadini, che si esibiscono nel Torneo delle Bandiere. La sfida cavalleresca del Palio del Niballo è arricchita dal pittoresco corteo storico di Magistrati, Principi, Alfieri e nobili Dame, abbigliati in sfarzosi costumi rinascimentali, che attraverserà la città dalla Piazza del Popolo fino allo Stadio, sede del torneo, con la scorta di musici, tamburini e sbandieratori. Le giostre cavalleresche sono precedute da cerimonie propiziatorie, sia sacre che profane, come la donazione dei Ceri in onore della Madonna delle Grazie, patrona della città, e le animatissime cene augurali e di incitamento ai cavalieri, che si svolgono alla vigilia dei tornei presso le sedi dei Rioni. Sempre presso i Rioni sono in programma serate a tema, con cene in costume rinascimentale, concerti dal vivo, spettacoli, gastronomia.

Informazioni

Comune di Faenza Servizio Cultura – Palio – Manifestazioni Tel. 0546 691651 – Fax 0546 691679 urp.informazioni@comune.faenza.ra.it Ufficio Informazioni Turistiche I.A.T. Tel. 0546-25231 prolocofaenza@racine.ra.it

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This