Un tuffo nel passato per ricostruire i festeggiamenti di un castello rinascimentale in epoca di pace. Manifestazione in onore di Giovanni Muzzarelli (1486-1516), poeta rinascimentale di origini mantovane ucciso a Mondaino quando, all'età di trent'anni, av

Descrizione

La manifestazione rievoca l’accordo di pace, siglato nel 1459 proprio a Mondaino, tra Sigismondo Pandolfo Malatesta e Federico da Montefeltro che fece cessare le lotte continue che imperversavano in quei luoghi. La popolazione locale accolse con gioia e tripudio la tanto sospirata pace abbandonandosi a festeggiamenti, giochi e abbondanti libagioni che vengono rivissute ancora oggi, grazie a questa manifestazione resa pressoché unica dalla ricchezza e dalla ricerca filologica che ricostruiscono minuziosamente ogni aspetto della vita del tempo a cavallo tra Basso Medioevo e Rinascimento. Tutti questi aspetti hanno reso il Palio del Daino tra le più affermate manifestazioni a livello nazionale, riconosciuta dal Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche. Gruppi di ricostruzione storica, antichi mestieri, artigiani, arti, botteghe, musici, cantori e giocolieri, spettacoli, oltre che le emozionanti sfide delle contrade, saranno dunque i protagonisti delle quattro serate mondainesi. A conclusione di quattro giorni indimenticabili, è d’obbligo una tappa nelle antiche taverne che per pochi soldi alleviano la fatica dei viandanti con abbondanti libagioni ed ottimo vino offerti con tutta la passione e l’allegria che le genti di Romagna sanno dare.

Informazioni

Pro Loco Mondaino Tel. e Fax. 0541.869046 Celulare 393.3604498 info@paliodeldaino.it prolocomondaino@libero.it Comune di Mondaino Tel. 0541.981674

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This