Nata per rievocare l'episodio del 1460, della strenua difesa contro l'assalto dei baroni ribelli, quando Castello era la rocca alta di Piedimonte Matese, fedele a Ferdinando I d'Aragona, la "Giostra" è ormai uno degli appuntamenti culturali più attesi di

Descrizione

Nata per rievocare l’episodio del 1460, della strenua difesa contro l’assalto dei baroni ribelli, quando Castello era la rocca alta di Piedimonte Matese, fedele a Ferdinando I d’Aragona, la Giostra è ormai uno degli appuntamenti culturali più attesi di tutta la provincia, con un crescente numero di visitatori e appassionati. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Cluvia, ogni primo fine settimana di agosto, con un programma fitto di appuntamenti: le tre giornate castellane si riempiono di curiosi e appassionati, turisti e locali, che passeggiano per le strade de lo Castello allestito a festa, mentre dalle piazze riecheggia la musica, dai vicoli e dai caratteristici suppigni si attraversa tutto il paese da una contrada all’altra, per assaporare i prodotti tipici, ammirare le opere degli artisti e visitare i chioschi del mercato. Il successo della manifestazione è dovuto anche alla straordinaria partecipazione delle tre contrade: quasi la metà della popolazione è coinvolta nell’organizzazione della festa! Con la cerimonia d’apertura del venerdì sera, la contrada vincitrice uscente riconsegna il gonfalone del Castello e affigge la mattonella con i propri colori, sul muro del palco cittadino. La serata è poi allietata dalla musica nelle varie piazze delle contrade, dall’inaugurazione delle mostre degli artisti e dall’apertura del banchetto, nella centrale Piazza Roma. Il sabato, ferventi i preparativi per la domenica (ci si può imbattere nei cavalieri delle contrade, mentre galoppano o trottano in sella ai loro cavalli, per abituarli alla tenzone), è un continuo via vai per le strade del paese, per l’organizzazione dei banchetti serali. La sera del sabato, infatti, ogni contrada prepara il proprio menù, con piatti tipici matesini e ricette d’antichi sapori. La serata si conclude in Piazza Roma, dove si continua a festeggiare fino all’alba! La domenica pomeriggio, dopo il passaggio del corteo medievale, lo spettacolo offerto dagli sbandieratori e dagli armigeri, appuntamento sul campo sportivo, per il tanto atteso torneo tra le tre contrade del Cavallo, del Platano e della Torre. Al termine del palio, il nuovo Signore del Castello sarà festeggiato in Piazza Roma con il banchetto, il concerto finale e il commiato alla successiva edizione.

Informazioni

ASSOCIAZIONE CULTURALE CLUVIA MICHELE GRANITTO e FRANCESCO CECARO PIAZZA ROMA info@la-giostra.it ufficiostampa@la-giostra.it Mobile: 3356775712 Mobile: 3397587783 Fax: 0815035329

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This