Appuntamenti a teatro, rievocazioni storiche, menù tipici nei locali della città e concerti che costelleranno l'estate cagliese.

Descrizione

L’estate di Cagli sarà animata dalla rassegna I Venerdì di Cagli che quest’anno ruoterà su un tema decisamente accattivante: il Senso di una sera, cinque sensi per cinque venerdì originali e coinvolgenti. L’antica Cale romana, le cui origini risalgono addirittura al IV a.C. e che nel VI d.C., sotto il dominio bizantino, fu uno dei capisaldi della Pentapoli interna, costituisce il suggestivo scenario per la manifestazione che si svolgerà all’interno dell’incantevole centro storico dal 27 giugno al 22 agosto, con cadenza quindicinale (vedi calendario dettagliato allegato), dalle 18.00 alle 23.00. L’originale tema è stato scelto con l’intenzione di suscitare nei visitatori emozioni consapevoli, proponendo esperienze sensoriali attraverso un percorso multidirezionale: sia orizzontale (dal gusto all’olfatto) che verticale (ogni senso sotto diversi aspetti). Ogni serata sarà dedicata ad un senso che verrà proposto sotto varie angolazioni: un’atmosfera particolare calerà sul centro storico e sulle caratteristiche vie cagliesi e il pubblico verrà coinvolto attraverso eventi, spettacoli, degustazioni, dimostrazioni, per soddisfare gusti ed interessi differenti. Due i principali motivi di attrazione correlati al senso scelto per la serata: – un evento strettamente legato al lato più tradizionale del senso stesso, – uno spazio, denominato altro Senso, dedicato a dimostrazioni gratuite di terapie o prodotti alternativi. La serata di apertura, dedicata al Gusto, soddisferà le aspettative dei buongustai con degustazioni guidate di prodotti tipici locali (dal formaggio ai salumi dal vino all’olio) realizzate in collaborazione con Slow Food e i ristoratori cagliesi nell’accogliente Piazza del Teatro, ma si dedicherà attenzione anche alle nuove forme del mangiar sano con degustazioni di prodotti biologici e macrobiotici nell’angolo dell’altro Senso, all’interno del cortile del Municipio. Completeranno la manifestazione gli spazi denominati: – il Senso dell’umorismo, angolo di animazione dedicato a spettacoli di artisti di strada, clown e burattini, per divertire piccoli e grandi, – gli acquisti di buonSenso, area riservata all’allestimento di punti vendita dove le botteghe cagliesi proporranno una selezione dei loro prodotti. I negozi di Cagli rimarranno aperti per tutta la durata della manifestazione e sarà possibile partecipare a visite guidate della città a cura della Pro Loco locale. I Venerdì di Cagli saranno l’evento di apertura di week end ricchi di iniziative culturali, turistiche e gastronomiche: appuntamenti a teatro, rievocazioni storiche, menù tipici nei locali della città e concerti che costelleranno l’estate cagliese. La rassegna è promossa dall’Amministrazione di Cagli – Assessorato allo sviluppo economico – in collaborazione con i commercianti e ristoratori della città, la Regione Marche e la Provincia di Pesaro e Urbino.

Informazioni

Tel. 0721 780746 e-mail: sviluppoeconomico@comune.cagli.ps.it Ufficio Stampa RicercAzione Tel. 0722 986530 – Fax 0722 981084 e-mail: info@ricercazione.it Vittoria Paradisi: 339-2953025 Francesco Mistura: 338-4134419

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This