Due giorni di eventi musicali e gastronomici: tutto il paese sarà pieno di eventi da scoprire, bancarelle d'artigianato, gruppi musicali, aperitivi.

Descrizione

La storia narra che gli abitanti di #Badalucco (IM), borgo della meravigliosa Valle Argentina, riuscirono a resistere a un lungo assedio dei Saraceni, proprio grazie alle scorte di stoccafisso, avendo anche la forza di contrattaccare, costringendo il nemico a riprendere il mare. Per ricordare l`evento, la terza domenica di settembre, quest’anno il 20, il paese rivive il momento dell` assedio dei Saraceni, in una festa di ringraziamento che con il passare degli anni si è trasformata in un vero e proprio Festival dello Stoccafisso alla badalucchese (in dialetto “a Baücogna”). Due giorni di eventi musicali e gastronomici, il paese che prende vita dal sabato con #Rockalucco: serata a tema rockabilly, brillantina e giacche di pelle. La domenica la vitalità continua durante tutta la giornata. Tutto il paese sarà pieno di eventi da scoprire, bancarelle d’artigianato, gruppi musicali, aperitivi e poi gran finale nella piazza principale con la Bandakadabra. La domenica si potrà consumare il prelibato “Stoccafisso a’ Baücogna” assieme ad altre prelibatezze, vini e bibite fresche. GUIDA POCO CHE DEVI BERE Per entrambi i giorni sarà presente un servizio navetta dalla stazione nuova di Taggia-Arma a Badalucco, ininterrottamente: – SABATO 19 dalle 19:00 al 01:00 (ultimo viaggio da Badalucco verso il mare) dalla nuova stazione di Arma di Taggia a Badalucco; – DOENICA 20: bus navetta interna bivio Montalto – bivio Oxentina, dalle 9.30 alle 19:00 per aiutare chi parcheggia lontano e navetta stazione nuova di Arma di Taggia – Badalucco, dalle 11:00 alle 24:00.

Informazioni

Non possediamo informazioni di contatto.

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This