Antica leggenda che narra la cattura sui monti di un babaro, che a causa dei sui abiti di pellami e del suo linguaggio gutturale veniva scambiato dagli abitanti del luogo per un vero orso.

Descrizione

Nella cittadina in Val di Susa di Mompantero, ogni anno il 2 febbraio i cacciatori del luogo sono impegnati nella caccia all’orso per tutta la giornata. Una volta che l’animale è stato catturato viene portato a sfilare per le vie del centro fino a giungere nella piazza centrale. Naturalmente non si tratta di un vero orso ma di un uomo mascherato con delle pelosi pelli che viene deriso dai concittadini e costretto a bere vino. Quando l’uomo orso viene liberato dovrà scegliere la ragazza più bella della festa con cui ballare fino al termine dei festeggiamenti. Lungo tutto l’arco della festa non possono mancare stand enogastronomici dove poter assaporare tutte le bontà del territorio.

Informazioni

Comune di Mompantero Piazza Giulio Bolaffi, 1 Tel. 0122.622323 Fax 0122.629427

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This