È l'appuntamento più importante dell'anno. La sera della vigilia si tiene una festosa fiaccolata per le strade cittadine con canti e strumenti musicali tradizionali.

Descrizione

Festa patronale in onore di San Leone che si celebra a saracena nei giorni 19 e 20 febbraio. C’è sempre un tripudio di folla alla festa in onore dell’arcivescovo di Catania nel periodo bizantino, che viene commemorato anche con una solenne processione la seconda domenica di Agosto. Tutto il popolo, soprattutto tanti giovani, si riversa in piazza per partecipare alla suggestiva fiaccolata che parte dalla Chiesa di San Leone, dopo la funzione religiosa e la distribuzione del pane benedetto, e si snoda attraverso il centro storico, per ritornare in chiesa al grido di Viva Santu Liun’. In ogni rione vengono accesi i falò che restano accesi fino al mattino seguente, dando luce e calore alle allegre compagnie di amici che danzano e cantano intorno a tavole imbandite di piatti tipici della tradizione, innaffiati dal buon vino locale e dal pregiato moscato.

Informazioni

Non possediamo informazioni di contatto

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This