Esclusiva cena di fine anno, a base dei migliori piatti della tradizione medievale, allietata da musici, cantori, poeti, giullari, giocolieri, mangiaspade, maestri d'arme.

Descrizione

“Dal suono della Sperduta del Trentunesimo dì de lo mese de decembre ne lo Anno de Grazia Duomillesimosecundo infino alle prime luci del Primo dì de lo mese de gennaio de lo Anno de Grazia Duomillesimoterzo”. Esclusiva cena di fine anno, a base dei migliori piatti della tradizione medievale, allietata da musici, cantori, poeti, giullari, giocolieri, mangiaspade, maestri d’arme, il tutto innaffiato dal buono e generoso vino di Toscana. Le sapienti mani dei cuochi daranno vita alle allegorie e coreografie di presentazione dei piatti per la gioia degli occhi e del palato dei commensali. Vista la particolarita’ della serata è gradita la partecipazione in costume medievale. Data l’esclusivita’ della cena e’ d’obbligo la prenotazione.

Informazioni

Informazioni:339.4708165 Prenotazioni:0565.828149 – 339.5425107

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This