#iubenda-cs-banner { bottom: 0px !important; left: 0px !important; position: fixed !important; width: 100% !important; z-index: 99999998 !important; background-color: black; } .iubenda-cs-content { display: block; margin: 0 auto; padding: 20px; width: auto; font-family: Helvetica,Arial,FreeSans,sans-serif; font-size: 14px; background: #000; color: #fff;} .iubenda-cs-rationale { max-width: 900px; position: relative; margin: 0 auto; } .iubenda-banner-content > p { font-family: Helvetica,Arial,FreeSans,sans-serif; line-height: 1.5; } .iubenda-cs-close-btn { margin:0; color: #fff; text-decoration: none; font-size: 14px; position: absolute; top: 0; right: 0; border: none; } .iubenda-cs-cookie-policy-lnk { text-decoration: underline; color: #fff; font-size: 14px; font-weight: 900; }

NEW

Leggende e misteri di Castel del Monte

Racconti e leggende su questo splendido maniero descrivono storie terribili di fantasmi che vagano all’interno del castello senza riuscire a trovare pace. Probabilmente persone della servitù, briganti o uomini di passaggio, uccisi nelle mura della fortezza, non riuscendo ad effettuare il trapasso, secondo la leggenda hanno cominciato a vagare senza meta laddove la loro vita fu spezzata secoli fa.

La Fòcara di Novoli

Ogni anno a Novoli si rinnova l’appuntamento con il fuoco più grande del Mediterraneo: è la magica notte della Fòcara in onore di Sant’Antonio Abate, un avvenimento che richiama, per la sua singolarità, migliaia di visitatori e pellegrini da ogni parte d’Italia.

Il guanciale all’aceto: un grande classico della cucina romana

Guanciale all’aceto: un piatto veloce e sfizioso che ha però bisogno delle giuste dosi per soddisfare il palato.

Miti e leggende Pugliesi

Il territorio di Ginosa attrae un’aria magica, dominata da spiagge bianche e molti campi dediti alla coltivazione, ma il suo stato più antico era disseminato di aree strettamente boschive e incolte, paludi malariche e acquitrini come sfondo di miti e leggende.

Bloody Mary: il cocktail tra storia e leggenda

Bloody Mary. Tutti lo conoscono ma in pochi sono al corrente delle sue origini e della sua storia, a metà strada tra la realtà e la leggenda.

Il presepe 2.0: Il presepe napoletano di oggi

Antiche botteghe si sono dapprima specializzate nella realizzazione di presepi classici e case in sughero, la passione per quest’arte e per le novità tecnologiche hanno portato però gli attuali artigiani a dedicarsi alla produzione di pastori in movimento meccanici e statuine con il viso reale.

Home » Eventi » Eno gastronomici » Cioccolentino

Descrizione

Cene e degustazioni romantiche con tanto di maestro cioccolatiere a spiegare i segreti del cibo degli dei e degli abbinamenti più sensuali come quello con gli ottimi vini rossi locali; degustazioni al buio e guidate, alla scoperta dei migliori cioccolati internazionali; insoliti aperitivi di coppia per brindare guardandosi negli occhi, dolci giochi da fare in due e da condividere con gli amici a casa grazie ai social renderanno speciale la festa degli innamorati nel centro storico della città umbra, dove, peraltro, il 14 febbraio (ore 17,00) migliaia di cuori rossi coloreranno la centralissima Via Tacito in un romantico flashmob #Amoriincorso. Tutte le degustazioni sono prenotabili direttamente sul sito www.cioccolentino.com Per i più appassionati, anche tante occasioni per conoscere le tecniche di pasticceria e di cake design e, per la prima volta, il Cioccolavoro, appuntamenti rivolti ai ragazzi in cerca di una prima occupazione. In collaborazione con la Chef Academy e l’Accademia del Make Up ogni giorno lezioni dimostrative, workshop, master class, uniti a servizi gratuiti di orientamento e di supporto, nel settore Pasticceria/Cucina, Fotografia e Make Up, tutto al sapore di Cioccolato. Grazie alla Chef Academy saranno a Terni lo Chef stellato Maurizio Serva, 2 stelle Michelin del Ristorante La Trota di Rivodutri, gli Chef Andrea Golino, Matteo Barbarossa e Nicolas Bonifacio, i Maestri pasticceri Maurizio Di Mario, Gennaro Volpe, Vanessa Lisciarelli e Massimo Staiano, Emanuele Carletti e, infine, i barman Francesco Merini e Alessandro Sani. Spazio al trucco creativo al cioccolato con la Make Up Artist Ilaria Dall’Oco, vincitrice del Premio Italian Wedding Award 2016 come miglio make up artist del settore, che si ispirerà al famoso Bacio, il cioccolatino dell’amore per eccellenza, per un trucco da sposa romantico e di gusto. Grazie alla presenza ormai consolidata delle cake designer Cinzia Maturi, Angela Penta e Angelica Martinetti, riapre la Scuola di Cake design per aspiranti pasticceri e il contest Love Cake, per creare torte monumentali ispirato ai film d’amore. Da non perdere l’occasione di dirsi I Love You con Thun davanti al dolcissimo orso simbolo dell’azienda trentina, in versione gigante e quella di essere protagonista del nuovo spot Mercedes Benz, che ha scelto Cioccolentino per i golosi provini. Il vincitore riceverà anche in premio un romantico weekend in un Wine Resort. Non mancheranno, naturalmente, le attività per i piccoli golosi, che potranno partecipare ai laboratori di pasticceria e cioccolateria I Pasticcioni e Baby Cake, divertirsi a colorare con il cioccolato oppure intrattenersi a giocare con la mascotte della manifestazione, Tortino, e i suoi amici, giocolieri, trampolieri, musicisti e artisti di strada. Per la prima volta, aprirà i battenti ChocolArt, un vero e proprio laboratorio d’arte, dove pittori esperti dipingeranno live su tele di cioccolato. Ma Cioccolentino è anche un gesto d’amore verso i meno fortunati. Come ogni anno, infatti, si rinnova la collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Terni con due iniziative che anticipano la kermesse. Lunedì 6 febbraio, Cioccolentino torna in ospedale per portare dolcezza e divertimento ai piccoli ricoverati del reparto di Pediatria, con l’iniziativa laboratoriale Pasticceria in Pediatria. Inoltre, avvierà un percorso sensoriale di Choco Terapy per i futuri genitori dl reparto di Ostetricia e Ginecologia, un’esperienza intima da vivere in coppia, nell’attesa del parto. Durante i giorni della manifestazione, invece, in collaborazione con l’associazione I Pagliacci si potrà assistere alla costruzione di una enorme torta al cioccolato, realizzata dai maestri pasticceri ternani, che il 14 febbraio sarà sporzionata e offerta in degustazione con l’obiettivo di raccogliere fondi per il nosocomio ternano. Infine, spazio al miglior cioccolato artigianale, italiano e internazionale, nel Chocolate Shop che aprirà i battenti in Piazza della Repubblica e in Corso Tacito tutti i giorni per l’intera giornata, arricchito da animazioni e intrattenimenti golosi nel centro storico della città, per una festa degli innamorati dolce e indimenticabile.

Informazioni

Ufficio stampa Maria Luisa Lucchesi 328 0368578 press@cioccolentino.com

Pin It on Pinterest

Shares
Share This