Le candele, oggetti arcaici di culto e preziosi strumenti di illuminazione, tornano anche quest'anno a Candelara colorando case, strade, locali e diventando le vere protagoniste in un mondo sempre più inquinato da luci artificiali.

Descrizione

Candele a Candelara è una manifestazione che attira migliaia di visitatori, curiosi, amanti delle candele e delle atmosfere natalizie: è infatti il primo mercatino natalizio dedicato alle candele, come elemento ornamentale, come oggetto di festa e di celebrazione. L’evento si svolge nel borgo antico di Candelara, sulle colline del pesarese dalle ore 10 alle 22 per due weekend di dicembre; qui, nelle sere della festa, la luce artificiale viene spenta in tre turni da 15 minuti, per lasciare posto a migliaia di fiammelle accese che illuminano il paese, creando un’atmosfera preziosa, unica e suggestiva. Migliaia di candele di ogni forma e colore, profumate, ornamentali, artistiche, realizzate anche dal vivo con cera d’api, come nell’antichità, sono esposte tra le vie del borgo, con altri manufatti d’alto artigianato, in legno, terracotta, stoffa e vetro. Oltre al mercatino si può visitare la Via dei Presepi, con presepi provenienti da ogni parte d’Italia, il Presepe vivente, l’Officina di Babbo Natale con laboratori manuali per tutti i bambini, mentre nelle vie e nelle piazze del paese intrattengono gli ospiti gli spettacolini degli artisti di strada. Una grande tensostruttura riceve i visitatori con i piatti della tradizione gastronomica marchigiana, polenta con i funghi, baccalà con patate, pasticciata di erbe cotte, piadina, olive fritte, carne alla brace, frittelle di mele, caldarroste accompagnate da vino novello a volontà.

Informazioni

Piergiorgio Pietrelli 339.2937316 pietrelli@candelara.com Ufficio stampa: Claudio Salvi 347.9233044

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This