Festival dei Cuori

Il Festival Internazionale del Folclore di Tarcento rinnova la sua tardizionale ospitalità di gruppi di ballerini e musicisti provenienti da tutto il mondo.

Descrizione

Uno degli appuntamenti culturali di primissimo piano nel panorama delle manifestazioni estive del Friuli Venezia Giulia è senza dubbio il festival internazionale del folklore di Tarcento. La manifestazione si svolge sempre nella seconda metà del mese di agosto nel fantastico scenario naturalistico della collina di Coia e nelle piazze del centro cittadino. Durante il festival, la cittadina friulana diventa il centro del mondo folkloristico in cui si mescolano lingue, usi, tradizioni, canti e musiche, fondendosi nei mille colori del palcoscenico e nei cuori partecipi degli spettatori. Il messaggio che vuole diffondere la manifestazione è senza dubbio di pace e fratellanza tra le diverse culture del mondo. Il successo che contraddistingue il Festival dei Cuori sta nell’esaltazione del concetto più profondo del folclore, nell’avvicinamento, nel contatto, nella simbiosi di espressioni folkloristiche di ogni paese; nella ricerca di paralleli presso qualsiasi popolo, procedendo a dimostrare l’universalità delle primitive forme culturali umane. Argentina, Benin, Cina, Ecuador, Georgia, Kamchatka, Nuova Zelanda: questi sono alcuni dei paesi di provenienza dei gruppi chiamati nel corso degli anni. non mancheranno anche chioschi e stand gastronomici dove gustare tutte le prelibatezze della cucina friulana, il tutto accompagnato da ottimi vini locali.

Informazioni

Assessore al Turismo: Sergio Ganzitti 348.3638395 – mail: assessore.turismo@com-tarcento.regione.fvg.it Direttore artitico: Massimo Boldi 347 2542563 – direzione@festivaldeicuori.it Segreteria assessorato al turismo: Pierino Molinaro 0432/780642 – 0432/791694 mail: pierino.molinaro@com-tarcento.regione.fvg.it

Lascia un commento

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Pin It on Pinterest

Shares
Share This